Volontariato Civico

Il Volontariato svolge attività di supporto nei settori in cui lo Stato fatica a farvi fronte.
Lo stato non riesce a sopperire ai mille bisogni della società, non riesce a soddisfare le richieste dei cittadini.
I Volontari, quindi, hanno il compito di affiancare gli enti istituzionali nel loro operato, in modo totalmente gratuito e senza alcun onere per lo Stato.
I Volontari sono uomini e donne che si impegnano ad aiutare il prossimo e disposti a collaborare insieme per dare un contributo nella società, a porgere aiuto agli altri stando con gli altri.

La Consigliera Comunale  delegata al volontariato civico – Sig.ra Rosa Melillo
Gruppo Volontari Civici

Vivi per te stesso e vivrai invano; vivi per gli altri e ritornerai a vivere (Bob Marley)

logo volontariato civicoDeliberazione del Consiglio Comunale n° 66 del 29 dicembre 2017 

Regolamento

Modello di domanda di adesione

 

 

 

Attività del gruppo “Volontari Civici”- sez. Cultura

Il gruppo dei volontari civici – Sezione Cultura è costantemente impegnato a promuovere Progetti culturali da realizzare nella Comunita Salese.
Attualmente i progetti in itinere sono i seguenti:

  • “Dialoghi di Educazione Civica”- Progetto rivolto agli alunni di IV e V Elementare e agli alunni di Scuola Media. Detto progetto, previa approvazione ed accettazione delle istituzioni scolastiche interessate, si svolgerà mediante una serie di incontri con gli alunni indicati da tenersi nelle ore e nei giorni stabiliti dalle scuole coinvolte (Istituto Comprensivo “Giovanni Camera” e Istituto Comprensivo “Viscigliete”).Con questo progetto si intende fornire ai partecipanti una visione generale delle regole di Educazione Civica, con esplicito riferimento ai principi fondamentali contenuti nella nostra “Carta Costituzionale”.
  • Cineforum dedicato agli Anziani e non solo. Con questo progetto si intende realizzare un “Cineforum”dedicato in particolar modo agli Anziani ma anche a tutti i cittadini. Il Cineforum si svolgerà presso le Parrocchie delle Chiese Santissima Trinità, S. Anna e Sant’Antonio. Questo progetto nasce da una esigenza unanimemente condivisa, di creare momenti di aggregazione per dare alla lettura della pellicola una visione critica e la possibilità di esprimere i propri pareri.
  • Riflessioni, osservazioni e dialoghi sulla figura del Santo Michele
    Il progetto prevede un evento che si terrà presso la Chiesa della SS. Annunziata nel prossimo mese di Dicembre e consisterà nella illustrazione della vita di San Michele e riflessioni sul “Culto Micaelico”. È previsto anche un intermezzo musicale curato da un giovane talento locale che eseguirà all’Arpa, brani di musica sacra e musica classica.

link all'opuscolo

 

Pubblicazione dell’opuscolo “2 giugno 2020 – Festa della Repubblica

Torna all'inizio dei contenuti