Policy Privacy

Policy Privacy

Regolamento europeo per la protezione dei dati personali GDPR 679/2016 e D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) così come modificato dal D.Lgs. 101/2018

La privacy di questo Sito
Il Comune di Sala Consilina considera molto importante la privacy dell’utente e si impegna a rispettarla nei termini previsti dalle normative applicabili (D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) così come modificato dal D.Lgs. 101/2018, d’ora innanzi “Codice” e DGPR 2016/679, d’ora innanzi “Regolamento”). Questo documento fornisce informazioni sul trattamento dei dati personali raccolti dal Comune di Sala Consilina tramite questo sito web (d’ora innanzi “Sito”) e pertanto costituisce informativa ai soggetti che vi accedono, ai sensi delle predette normative. Lo scopo dell’informativa privacy è di fornire la massima trasparenza relativamente alle informazioni che il Sito http://www.comunesalaconsilina.it raccoglie e come le usa.

Avvertenza
Questa politica di tutela della privacy potrebbe subire variazioni nel tempo, senza alcun preavviso, anche in funzione delle integrazioni e delle modifiche legislative e regolamentari in materia o per decisioni istituzionali. Pertanto si invitano gli Utenti a consultare periodicamente questa sezione del Sito.

Obblighi di informativa
Il Regolamento prevede una serie di obblighi in capo ai titolari che effettuano trattamenti di dati personali riferiti ad altri soggetti (interessati). Questa informativa è resa solo ed esclusivamente per il Sito del Comune di Sala Consilina e non anche per tutti gli altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite collegamenti ipertestuali.

Titolare
Ai sensi del Regolamento, il Titolare del trattamento dei dati è il Comune di Sala Consilina.
Per qualunque informazione inerente al trattamento dei dati personali da parte del Comune di Sala Consilina, invitiamo a scrivere all’indirizzo e-mail: privacy@comunesalaconsilina.it

Il Responsabile della Protezione dei Dati (RPD/DPO) è raggiungibile al seguente indirizzo email: ente.dpo@gmail.com

Trattamento di dati
Per trattamento si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l’ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, come la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l’adattamento o la modifica, l’estrazione, la consultazione, l’uso, la comunicazione mediante trasmissione, diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l’interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.

Interessato
Per interessato si intende la persona fisica identificata o identificabile di cui il titolare tratta dati personali (Utente).

Tipologia di dati
In occasione dei trattamenti il titolare può venire a conoscenza di dati personali forniti in ogni caso spontaneamente dagli Utenti quando questi interagiscono con le funzionalità del Sito o chiedono di fruire dei servizi offerti sul Sito. Tali dati possono essere:

  • comuni come ad esempio nome, un numero di identificazione, dati relativi all’ubicazione, un indirizzo email, un identificativo online;
  • particolari, ossia dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona;
  • dati di navigazione.

Finalità dei trattamenti
Il trattamento dei dati personali effettuato dal titolare persegue finalità strettamente correlate e strumentali ai contatti attivati tramite il Sito. Le finalità di trattamento sono connesse a dare esecuzione:

  • ad iscrizioni per partecipare ad eventi/iniziative, a richieste per ricevere newsletter/periodici, messaggi di posta elettronica, sms, aggiornamenti di programmi di convegni e di altre iniziative ed attività del titolare;
  • a richieste di collaborazioni;
  • a richieste di fornitori;
  • alla gestione di curriculum vitae ricevuti da candidati;
  • a pubblicazione di atti dell’ente.

Liceità del trattamento
Il trattamento dei dati personali è lecito se:

  • l’interessato ha espresso il consenso al trattamento dei propri dati personali per una o più specifiche finalità;
  • il trattamento è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;
  • il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento;
  • il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi, a condizione che non prevalgano gli interessi o i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato che richiedono la protezione dei dati personali, in particolare se l’interessato è un minore.

Modalità di trattamento
Il trattamento avverrà con sistemi informatici/automatizzati e cartacei/manuali atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi, con logiche strettamente correlate alle finalità sopra evidenziate, ad opera di soggetti di ciò appositamente incaricati. Vengono osservate specifiche misure di sicurezza per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati agli stessi.

Comunicazione e diffusione dei dati
I dati saranno trattati da personale incaricato dal titolare e non verranno comunicati a terzi se non, a seconda della specifica finalità, a consulenti, a società di elaborazione dati, ad Autorità di vigilanza e organi di controllo a seguito di ispezioni/verifiche o nei casi previsti dalla legge, a soggetti deputati alle operazioni di auditing, revisione e certificazione, a enti ed agenzie governative, a fornitori di servizi tecnici (PA Digitale, Telemoney). Non è prevista la possibilità di diffondere i dati a soggetti indeterminati.

Conservazione dei dati
I dati sono conservati su server ubicati all’interno dell’Unione Europea. Il periodo di conservazione dei dati personali dell’interessato è limitato alla durata necessaria all’esecuzione della richiesta ovvero del contatto ricevuto tramite il Sito e comunque strettamente correlato alla specifica finalità del trattamento.
Per le finalità connesse ai contatti nell’ambito delle attività e iniziative/eventi promossi dal titolare, il termine di conservazione dei dati è di 2 anni dall’ultimo contatto avuto dall’interessato.
Per le finalità connesse ai rapporti con i fornitori il termine di conservazione è di 10 anni decorrenti dalla cessazione del rapporto e comunque nei termini previsti dalla legislazione corrente; i dati personali potranno essere trattati per un termine superiore ove intervenga un atto interruttivo e/o sospensivo della prescrizione che giustifichi il prolungamento del trattamento.
Per le finalità connesse alla raccolta di curriculum vitae di candidati aspiranti alle attività del titolare, il termine di conservazione è di 2 anni.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti e accessi non autorizzati.

Ulteriori informazioni e diritti dell’interessato
Ai fini di un trattamento corretto e trasparente si informa che l’interessato:

  • può ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano;
  • può chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento anche a fini di invio di materiale istituzionale del titolare, salvo il legittimo interesse al trattamento da parte del titolare stesso;
  • l’interessato ha diritto alla portabilità dei suoi dati personali qualora ciò sia possibile con riferimento alle finalità del trattamento;
  • qualora il trattamento dei dati personali si basi sul consenso l’interessato (o di chi ne ha la potestà) può revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
  • l’interessato può proporre reclamo a un’autorità di controllo. Il reclamo può essere sottoscritto direttamente dall’interessato oppure, per suo conto, da un avvocato, un procuratore, un organismo, un’organizzazione o un’associazione senza scopo di lucro. In tali casi, è necessario conferire una procura da depositarsi presso il Garante assieme a tutta la documentazione utile ai fini della valutazione del reclamo presentato. Il reclamante potrà far pervenire l’atto utilizzando la modalità ritenuta più opportuna, consegnandolo a mano presso gli uffici del Garante (all’indirizzo di seguito indicato) o mediante l’inoltro di:
    a) raccomandata A/R indirizzata a: Garante per la protezione dei dati personali, Piazza Venezia, 11 – 00187  Roma
    b) messaggio di posta elettronica certificata indirizzata a: protocollo@pec.gpdp.it
  • il conferimento da parte dell’interessato dei dati personali è in ogni caso spontaneo. Il conferimento dei predetti dati è totalmente facoltativo e strettamente correlato alle finalità sopra indicate. Il conferimento dei dati ha natura obbligatoria se connesso all’esecuzione di un contratto. In caso di rifiuto di conferire i dati o a consentire al loro trattamento ovvero alla loro comunicazione ne deriva l’impossibilità di fornire le informazioni o servizi richiesti o l’esecuzione del contratto;
  • i dati personali non saranno oggetto di profilazione, se non nell’ambito delle finalità connesse alle attività di comunicazione e sensibilizzazione delle iniziative del titolare allo scopo di poter valutare il grado di interesse e partecipazione degli interessati alle attività del titolare stesso.

Modalità di esercizio dei diritti
È possibile in qualsiasi momento esercitare i diritti inviando:

  • una raccomandata A/R a: Comune di Sala Consilina, via Mezzacapo 44 – 84036 Sala Consilina
  • una e-mail all’indirizzo pec: protocollo.salaconsilina@asmepec.it
  • una e-mail all’indirizzo: privacy@comunesalaconsilina.it

Social Media
Il titolare non è responsabile dei dati personali che l’Utente condivide nelle piattaforme Facebook, Google, Youtube, Flickr del titolare, messe a disposizione per ampliare la condivisione di contenuti e iniziative, e che potrebbero essere impropriamente trattati da terzi.

Dati di navigazione
Nel corso del suo normale esercizio il Sito raccoglie alcuni dati la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Ad esempio: gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei dispositivi utilizzati dagli utenti, gli indirizzi e l’orario delle risorse richieste, il metodo utilizzato nel sottoporre le richieste al server. Questi Dati sono utilizzati in modo anonimo e solo per fini statistici in relazione all’utilizzo del Sito e per controllarne il corretto funzionamento.

Torna all'inizio dei contenuti